Nola, Enrico Gullotti nominato commissario prefettizio 

Nola, Enrico Gullotti nominato commissario prefettizio 
Tempo di Lettura: < 1 minuti

NOLA – con l’ufficialità delle dimissioni di massa di 13 dei 24 consiglieri comunali, arrivata nella tarda serata di ieri, la contestuale sfiducia al sindaco Minieri, la prefettura di Napoli ha decretato il definitivo scioglimento del civico consesso, con la nomina del commissario prefettizio.

La scelta del prefetto di Napoli, Claudio Palomba, è ricaduta sulla figura del dott. Enrico Gullotti, incaricandolo della gestione provvisoria della macchina amministrativa bruniana. Originario di Messina, Gullotti è laureto in Giurisprudenza e Scienze Politiche, abilitato all’esercizio della professione forense. Il lavoro in prefettura inizia nel 1991, ad Asti, per poi passare a Crotone e Trapani. Attualmente è Viceprefetto vicario presso la prefettura di Napoli. Gullotti non è nuovo alla veste di commissario prefettizio, ruolo che ha ricoperto nel 2021 al comune di Melito.