CoronaVirus, i numeri nel nolano e in Campania. La mappa del contagio [29 marzo]

Tempo di Lettura: 2 minuti

ULTIM’ORA – 11.51 [29 Marzo]

Secondo caso registrato nel comune di Roccarainola. La nuova positività è collegata al primo caso riscontrato. Si tratta infatti del suocero della prima persona risultata positiva. Si registra il secondo caso di positività al Covid-19 anche nel comune di Palma Campania. Si tratta di una donna, asintomatica.

Cresce ancora il numero dei positivi al CoronaVirus nell’area nolana. Ieri la conferma di 2 nuovi casi nel comune di Marigliano. L’annuncio è arrivato via social dal primo cittadino, Antonio Carpino. Si tratta di due giovani, già in isolamento da qualche giorno.

Situazione sostanzialmente stabile per gli altri comuni: Sempre 4 i casi a Nola, che ieri ha registrato il decesso del Prof. Galderisi, primo caso positivo riscontrato nella città dei Gigli. Tra i contagi si annovera il primario di Cardiologia del nosocomio nolano, Dott. Luigi Caliendo.

Resta fermo a 2 il numero dei contagi anche a Saviano, di cui un deceduto. Resta ricoverato invece il primo cittadino, Dott. Carmine Sommese, in cura presso il Moscati di Avellino.

Notizie confortanti arrivano dal comune di Cimitile: dei 2 casi registrati, risulta guarito il giovane medico, primo tampone positivo nella città delle basiliche. Migliorano le condizioni anche per il secondo caso.

Fermi ad 1 solo caso i comuni di San Vitaliano (il dott. Eduardo Nava), Scisciano, Tufino (il dott. Nicola Marrone) e Visciano.

Nessun caso registrato negli altri comuni del nolano. Per quanto riguarda la Campania, ieri si sono registrati 170 nuovi tamponi positivi, che portano il totale a 1752. I decessi in regione sono 109, mentre sale a 76 il numero dei guariti.

Avatar

Alberto De Sena

Videomaker, fotografo e Social Media Manager classe 1984. Ideatore del portale GiugnoNolano.com. Una sfrenata passione per la tecnologia e per lo sport, ma solo da guardare.