Finanzieri di Nola fermano 3 spacciatori diretti ad una festa nel vesuviano

Finanzieri di Nola fermano 3 spacciatori diretti ad una festa nel vesuviano
Tempo di Lettura: < 1 minuto

Tre spacciatori sono stati bloccati dalla Guardia di Finanza del Gruppo di Nola. Durante un controllo del territorio i militari hanno fermato i 3 all’altezza del casello autostradale di Napoli Est, sul territorio di San Vitaliano. All’interno del veicolo i militari hanno rinvenuto diversi tipologie di stupefacenti, in particolare 20 pasticche di Ecstasy, 15 di crack, 5 dosi di cocaina, 1 di Marijuana e 15 di MDMA. Due dei tre spacciatori fermati, un 39enne ed un 47enne, entrambi residenti a Napoli sono scattate le manette. I due sono infatti sottoposti a misura cautelare domiciliare. Per il terzo, un 46enne di Napoli, è scattata la denuncia a piede libero. Secondo le prime indagini, i tre erano diretti ad una festa in un comune del vesuviano.

L’operazione di controllo del territorio rientra nel quadro dell’intensificazione delle operazioni di contrasto agli illeciti in maniera di rischio epidemiologico da CoronaVirus, disposti nel week-end agostani.