Ruba auto, ma viene tradito dall’allarme satellitare

Ruba auto, ma viene tradito dall’allarme satellitare
Tempo di Lettura: < 1 minuto

MUGNANO DI NAPOLI – I carabinieri della stazione di Mugnano di Napoli hanno arrestato per furto di un’auto Antonio Castellone,  23enne di Villaricca già noto alle forze dell’ordine. Il veicolo era stato rubato mezz’ora prima a San Sebastiano al Vesuvio e l’allarme satellitare installato a bordo ha lanciato il segnale alla centrale operativa 112.
I militari hanno così rintracciato il veicolo ed il 23enne che, ancora a bordo, ha provato a fuggire  abbandonando poi l’auto nel bel mezzo della carreggiata e paralizzando il traffico del centro di Mugnano. Fuggito a piedi è stato bloccato e arrestato dopo una corsa di circa 200 metri.
All’interno dell’auto, poi restituita al legittimo proprietario, un arnese da scasso posto sotto sequestro.
Castellone è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio.