Riapre lo Sporting, il calcio nolano torna a casa

Riapre lo Sporting, il calcio nolano torna a casa
Tempo di Lettura: 2 minuti

NOLA | Completati i lavori di adeguamento dello “Sporting Club”, la struttura torna fruibile. Questa mattina, le competenti autorità e responsabili del Comune di Nola, unitamente ai dirigenti del Comando Provinciale di Napoli dei Vigili del Fuoco e dell’ASL Napoli 3 Sud, hanno constatato il completamento dei lavori di adeguamento che la Commissione di pubblico spettacolo aveva prescritto per omologare la struttura di Via Seminario.

Gli interventi hanno riguardato l’omologa degli impianti della struttura, la messa a punto di un nuovo piano di fuga, oltre che interventi alle strutture in pietra ed in ferro ospitanti i tifosi nei settori locali ed ospiti.

Riscontrata l’evidenza e la perfetta esecuzione degli interventi, effettuati dalla squadra di manutenzione dell’Ente con l’attenta e scrupolosa regia della dirigente dell’UTC, è stato rilasciato il certificato di agibilità alla struttura. Aperto al pubblico, lo “Sporting” potrà tornare ad essere palcoscenico degli appuntamenti calcistici di città.

Le porte dello Sporting Club possono riaprire – afferma il vicesindaco Giuseppe Tudisco – È con sommo piacere ed orgoglio che possiamo affermare che domenica prossima la squadra della nostra Città giocherà a porte aperte e potrà riabbracciare i propri sostenitori.

Un sentito ringraziamento va a tutta la squadra di manutentori che hanno ottemperato a tutte le osservazioni Asl, dei Vigili del Fuoco e della Polizia di Stato, ai quali non possiamo che dire Grazie per la disponibilità e la pazienza avuta.

È più che opportuno sottolineare, inoltre, che in poco meno di due mesi si è ottemperato e rispettato osservazioni del lontano 2013. Quasi 10 anni trascorsi nella speranza di avere un impianto a norma di legge ma che oggi siamo fieri di avere. Un ultimo ma sentito ringraziamento va alla Dirigente del Settore Tecnico che con tanta abnegazione e poche risorse ha svolto un lavoro encomiabile.

Lo Sporting riaprirà dunque in tempo per la sfida di domenica, quando il Nola ospiterà la Paganese