Nola, positivo un dipendente del comune. Chiuso il municipio, rinviato il consiglio comunale

Nola, positivo un dipendente del comune. Chiuso il municipio, rinviato il consiglio comunale
Tempo di Lettura: < 1 minuto

C’è un dipendente del comune di Nola tra i nuovi positivi comunicati dall’amministrazione comunale. Dopo Tufino e Marigliano anche a Nola scatta, dunque, il protocollo di sicurezza per gli uffici del palazzo di città.

Con l’ordinanza numero 266, emanata oggi, il primo cittadino, Gaetano Minieri, ha sancito la chiusura degli uffici comunali di Piazza Duomo per la giornata del 29 settembre. Sarà effettuata una sanificazione straordinaria degli ambienti, gli uffici riprenderanno il regolare funzionamento a partire dal 30 settembre.

Nella mattinata di domani era previsto anche il consiglio comunale, che è rinviato a data da destinarsi.