Nola, passi in avanti verso l’approvazione del bilancio stabilmente riequilibrato

Nola, passi in avanti verso  l’approvazione del bilancio stabilmente riequilibrato
Tempo di Lettura: < 1 minuto

E’ ripresa, questa mattina, seppur parzialmente, l’attività delle commissioni consiliari. Ad essere convocate, congiuntamente, presso la Sala consiliare, sono state le commissioni Bilancio e Lavori pubblici. Nonostante le note difficoltà di questo periodo storico, ad intervenire, sono stati undici consiglieri di cui quattro in collegamento via Skype. Per i presenti in Sala Consiliare, si è provveduto ad adottare tutte le misure precauzionali imposte dall’emergenza.

La seduta rappresentava uno snodo obbligato verso l’approvazione del bilancio stabilmente riequilibrato. Presente, anche l’assessore alle finanze, Antonio Francesco Galasso. Al centro del confronto, tra le altre questioni, il piano triennale delle opere e il piano di alienazione del patrimonio comunale.

Il termine per l’approvazione del provvedimento finanziario è prorogato al 31 maggio. L’amministrazione comunale, però, intende giungere all’ok del Consiglio comunale molto prima, visto che il bilancio dopo il disco verde del parlamentino cittadino lo stesso dovrà essere sottoposto al vaglio ulteriore della Finanza locale, organismo presso il Ministero degli Interni