in Campania stop anche alle consegne a domicilio dopo le 18

Stop a qualsiasi attività per ristoranti, pub, bar e pizzerie dopo le 18, compresa la consegna a domicilio. L’ordinanza emessa dal governatore De Luca in mattinata, stringe ulteriormente le misure per provare a contenere l’espansione del Covid-19. Sul territorio regionale le attività di ristorazione dovranno osservare inderogabilmente l’orario di aperture imposto in precedenza, dalle 6 alle 18, con il divieto di effettuare qualsiasi tipo di attività al di fuori di questa fascia. Stop, dunque, anche alle consegne a domicilio al di fuori della fascia indicata.

L’ulteriore stretta è stata spiegata dal governatore De Luca durante il suo intervento alla trasmissione “Cartabianca” di Bianca Berlinguer, su RAI 3:

“Se abbiamo 100 pizzerie, che portano 10 pizze a 10 clienti diversi, abbiamo stabilito 1000 contatti ravvicinati tra due persone, in 10 giorni sono 10mila contatti”.

Avatar

Alberto De Sena

Videomaker, fotografo e Social Media Manager classe 1984. Ideatore del portale GiugnoNolano.com. Una sfrenata passione per la tecnologia e per lo sport, ma solo da guardare.