Scisciano | Identificato il cadavere ritrovato in un sacco di plastica

Scisciano | Identificato il cadavere ritrovato in un sacco di plastica
Tempo di Lettura: < 1 minuti

SCISCIANO – E’ di un rumeno senza fissa dimora il cadavere ritrovato in un sacco di plastica in un fondo agricolo di Scisciano. Dopo una prima fase di indagine, si è riusciti a risalire all’identità dell’uomo. Si tratta di Gheorghe Paraschiv, nato in romania il 23 luglio del 1967.

Il corpo era stato riventuo in parziale stato di decomposizione, e chiuso in un sacco di plastica, dopo una segnalazione. Sul caso indagano i carabinieri, coordinati dalla Procura di Nola. Sul corpo è stata disposta l’autopsia, che potrebbe forire interessanti elementi al fine delle indagini. I primi rilievi sul cadavere, non hanno evidenziato alcun tipo di lesione.