CoronaVirus, nel nolano nuovi casi e decessi. La mappa aggiornata [1 aprile]

Tempo di Lettura: 2 minuti

Continuano, seppur in modo lieve, a salire i numeri del CoronaVirus anche nell’area nolana. Le notizie, diramate delle singola amministrazioni comunali, vedono una crescita sia nel numero dei contagi che, purtroppo, nei decessi.

Dal Sindaco di Camposano, Franco Barbato, arriva la conferma che i casi sul territorio comunale sono 3, tra i quali si registra un decesso, avvenuto, secondo gli atti presenti nell’albo pretorio del comune, il giorno 27 marzo. L’esito del tampone sarebbe arrivato post-mortem, l’uomo era affetto da malattie pregresse.

2 Casi, tra cui 1 decesso, da registrare anche nel comune di Cicciano. Durante una diretta Facebook, il primo cittadino Giovanni Corrado, ha comunicato la morte di una donna, deceduta in ospedale dopo 25 giorni di ricovero. Si registra inoltre 1 positività. Si tratta di un uomo, residente a Tufino, ma domiciliato nel comune di Cicciano. Entrambi non avrebbero comunque avuto nessun contatto con la comunità ciccianese.

Restano 4 i casi registrati a Nola. Tra i positivi il primario di cardiologia del nosocomio nolano, Dott. Luigi Caliendo. Tra i 4 positivi, anche il prof. Maurizio Galderisi, poi deceuto.

Si è registrato, inoltre, nella serata di ieri, un decesso da Covid-19 di un 62enne originario di Nola. L’uomo era dipendente Eav, d’istanza presso l’ufficio acquisiti di Porta Nolana, a Napoli. Risultato positivo già qualche settimana fa, le sue condizioni si sarebbero aggravate nella giornata di ieri. Si aspettano ulteriori sviluppi per l’eventuale aggiornamento del conteggio nella città dei gigli.

Fermo a 6 il numero di positivi a Marigliano, che resta la città del nolano con il maggior numero di casi. Tra questi si conta 1 decesso.

Sono 3 le positività anche a Palma Campania, comune in cui non si registrano nuovi casi. A Saviano restano 2 fin ora i positivi, tra cui si registra il decesso di un uomo 80enne, con patologie pregresse. L’altro caso è il primo cittadino, Dott. Carmine Sommese. 2 i casi confermati anche per il comune di Roccarainola, come 2 sono i casi registrati a Cimitile, di cui uno risulta completamente guarito.

Un solo caso per i comuni di San Vitaliano (il dott. Eduardo Nava), Scisciano, Tufino (il dott. Nicola Marrone) e Visciano.

Avatar

Alberto De Sena

Videomaker, fotografo e Social Media Manager classe 1984. Ideatore del portale GiugnoNolano.com. Una sfrenata passione per la tecnologia e per lo sport, ma solo da guardare.