CIS, rapina alla filiale del Monte dei Paschi. Bottino da oltre 20 mila euro

CIS, rapina alla filiale del Monte dei Paschi. Bottino da oltre 20 mila euro
Tempo di Lettura: < 1 minuto

di Alberto De Sena

Sarebbe di circa 22 mila euro il bottino della rapina compiuta nella giornata di ieri presso la filiale della banca Monte dei Paschi di Siena, situata all’interno del CIS di Nola.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, due persone a volto coperto, si sono introdotte nella filiale alle ore 15.20, quando all’interno erano presenti il direttore, tre dipendenti e due clienti. Con l’ausilio di un coltello, i malviventi hanno tenuto a bada i presenti, mentre ripulivano le casse, fuggendo via a bordo di una utilitaria, ritrovata poi all’interno della cittadella commerciale. L’auto risultata rubata nel mese di dicembre.

Immediato l’intervento delle forze dell’ordine, che ha bloccato le uscite dal CIS e le strade del circondario con posti di blocco. Setacciato anche l’interno del CIS. Al vaglio degli investigatori i video del circuito di sicurezza della filiale, che potrebbero essere fondamentali per il riconoscimento dei due rapinatori.