Cimitile: si è dimesso il sindaco Nunzio Provvisiero

Cimitile: si è dimesso il sindaco Nunzio Provvisiero
Tempo di Lettura: < 1 minuto

CIMITILE – Il Sindaco di Cimitile, Nunzio Provvisiero, ha protocollato in mattinata le sue dimissioni dalla carica di primo cittadino della città delle basiliche. La rinuncia alla fascia tricolore è dovuta a motivi personali. In particolare, in un documento consegnato al prefetto di Napoli, al segretario comunale e al presidente del consiglio comunale, Provvisiero attribuisce la sua scelta a “motivi di salute, non essendo in grado di garantire l’impegno di lavoro che richiede tala carica“. 68enne, eletto nel 2018 con la civica “Cimitile Punto e a Capo”, Provvisiero ha vestito la fascia tricolore per quattro mandati (1996 – 2000, 2005 – 2010, 2010 – 2015 e dal 2018 ad oggi). L’oramai ex sindaco ha ringraziato i consiglieri comunali e tutti i dipendenti della casa comunale per la collaborazione durante i suoi mandati.

Provvisiero, a partire da oggi, ha 20 giorni di tempo per, ritirare, eventualmente le sue dimissioni.