Categories Calcio Serie D

Palmese: esordio amaro in Coppa Italia
Al "Lamberti" passa la Cavase grazie al gol di Felleca che decide il passaggio del turno

La Palmese di Savio Sarnataro inizia la stagione ufficiale con una sconfitta contro la Cavese di Daniele Cinelli nel primo turno della Coppa Italia di Serie D. Allo stadio Lamberti decide la gara un gol di Felleca nella seconda metà del match.



La partita si è aperta con la Palmese che cerca di prendere il controllo del gioco, peccando però di imprecisione nella fase di finalizzazione. Dall’altra parte, la Cavese difende con determinazione, cercando di chiudere ogni varco. Il primo squillo è a firma di Felleca, ma la sua azione è stoppata dalla difesa rossonera. Il caldo e la non perfetta forma fisica delle squadre hanno influenzato il ritmo della partita, che non regala grosse emozioni nella prima frazione di gioco.

Solo al 24′ la Palmese riesce a minacciare la porta avversaria con un tiro di Filogamo, che non mette in seria difficoltà il portiere avversario. Tre minuti dopo, su un’azione rapida, Felleca ha crea serve Addessi che va a segnato, ma l’assistente segnala un fuorigioco e il gol è annullato.

Verso la mezz’ora, la Palmese sfiora il gol con un colpo di testa di Romano che si stampa sulla traversa. Al 38′, Felleca cerca un tiro dalla distanza, Peluso, dalla parte opposta del campo, ci prova pochi secondi poco con la stessa modalità, ma in entrambi i casi il pallone è fuori.

La prima metà si è conclusa con un tiro mancino di Addessi, ma la palla termina lontana dal bersaglio. All’inizio del secondo tempo, Galdean cerca un tiro rasoterra, ma senza successo, con la palla ampiamente a lato.

Al minuto 59, la Cavese passa in vantaggio. Recupero di palla da parte di Cuomo che serve l’assist per Felleca, che impatta la palla con precisione, facendola scheggiare sul palo interno per poi superare Moccia.

La Palmese cerca subito di reagire, con un tiro di Filogamo. Al 71′, la squadra di Cinelli va vicina al raddoppio con un altro tentativo di Felleca, ma il portiere ospite respinge con l’aiuto del palo. Nel finale, i rossoneri hanno vanno alla disperata ricerca deòl pareggio, ma la difesa della Cavese chiude tutti i varchi con determinazione. Nel recupero intervento decisivo di Boffelli su Silvestro. Poi solo il triplice fischio che promuove al turno successivo la Cavese.

Cavese: Boffelli, Rana (61’ Cinque), Troest, Derosa, Todisco (78’ Magri), Cuomo, Zenelaj, Addessi (67’ Piovaccari), Felleca, Mercurio (67’ Sette), Chiarella (89’ Sowe). A disp.: Ascioti, Barone, Marano, G. Scognamiglio. All.: Daniele Cinelli

Palmese: Moccia, Tribuno, Schiavino, Romano, Amato (69’ Noletta), Peluso (75’ Fusco), Galdean (75’ Cardone), Carotenuto, Potenza (83’ Mauri), Filogamo, D’Angelo (61’ Silvestro). A disp.: A. Scognamiglio, Chkour, De Rogatis, Ferrara. All.: Giovanni Sarnataro

Arbitro: Antonio Spera di Barletta

Marcatori: 59’ Felleca (C)

About Author

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *