Rogo nella notte, brucia uno dei carri del Carnevale Savianese

SAVIANO | Un clima di festa, rovinato da un evento funesto. Nei giorni in cui la città è in fermento per il classico appuntamento del Carnevale la città si risveglia con la notizia di un incendio, divampato nel capannone in cui era custodito uno dei carri allegorici protagonisti delle sfilante.

Il rogo ha distrutto il carro del comitato “Via Torre”, dedicato quest’anno a Raffaella Carrà e ad i personaggi della TV. Sull’incendio, prontamente domato dai vigili del fuoco, sono incorso le indagini per valutare la natura delle fiamme. La pista più accreditata parla di un rogo doloso. Sul posto sono state infatti trovate tranciate le lamiere del capannone dove il carro era custodito.

“dolore e sconcerto – afferma il primo cittadino di Saviano, Vincenzo Simonelli – Esprimo piena solidarietà al comitato Via Torre, a nome mio e dell’intero consiglio comunale, un comitato storico che si è sempre distinto per la pregevole fattura dei diversi carri, nel corso degli anni, realizzati. Un episodio del genere, a poche ore dalla prima sfilata, manda in frantumi un intero periodo di lavoro, di sacrifici, di passione che comunque, sono certo, accompagnerà gli amici del comitato nel prosieguo dei giorni che ci porteranno al martedì grasso.

Solidarietà arriva anche dalla vicina Palma Campania, altro comune che, insieme a quello savianese, vanta uno dei carnevali più storici del territorio. “Apprendo con rammarico la notizia dell’incendio avvenuto la scorsa notte, che ha visto ardere uno dei carri del Carnevale di Saviano” – scrive sui social il primo cittadino di Palma Campania, Nello Donnarumma – “Ci auguriamo che sia fatta luce sulla vicenda, nella speranza che non si tratti di un atto doloso. La Città di Palma Campania esprime vicinanza e solidarietà a quella di Saviano, al suo Sindaco e agli organizzatori: il Carnevale sia sempre una manifestazione di gioia e vanto per i nostri cittadini e per tutto il territorio”.

Immediato il sostegno degli altri comitati, impegnati nella kermesse savianese, che in queste ore si riuniranno per valutare ogni proposta a sostegno del comitato colpito dal tragico evento.

Facebook
Twitter
LinkedIn