San Vitaliano: coltivava cannabis in casa, arrestato 47enne

Una piccola serra artigianale, con tanto di lampade e impianto di areazione per coltivare cannabis. E’ quanto hanno scoperto i carabinieri della sezione operativa di Castello di Cisterna a casa di Francesco Filippini, 47enne residente a San Vitaliano. Durante una perquisizione nella sua abitazione, i militari hanno rinvenuto tutto il necessario per la coltivazione, nonché un piccolo fusto in crescita alto circa 13 centimetri. Durante l’ispezione, i carabinieri hanno inoltre rinvenuto, una pistola a tamburo calibro 38, con matricola abrasa, 10 proiettili dello stesso calibro, un giubbotto antiproiettile e 29 grammi di hashish, oltre a materiale e occorrente per il confezionamento della droga. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato portato in carcere ed è ora in attesa di giudizio.

Facebook
Twitter
LinkedIn