Strada Vallo di Lauro – casello di Palma Campania: si sblocca l’opera

PALMA CAMPANIA | «La strada di collegamento tra il Vallo di Lauro e il casello autostradale di Palma Campania è finalmente realtà dopo anni di attese, problemi burocrati, ostacoli vari. Siamo riusciti a sbloccare l’opera grazie alla sinergia con la Regione Campania e in particolare con il presidente della commissione Trasporti in consiglio regionale, Luca Cascone: con lui hanno lavorato i sindaci del Vallo di Lauro e la mia amministrazione. Oggi raccogliamo i frutti di questo lavoro e possiamo dire con orgoglio di aver intrapreso il percorso giusto». Così Nello Donnarumma, sindaco di Palma Campania, annuncia l’avvio dell’iter per la realizzazione della bretella di collegamento tra i Comuni del Vallo di Lauro e il casello dell’autostrada A30 a Palma Campania, ferma da decenni

Donnarumma ne ha parlato nel corso di un programma televisivo, in onda su Video Nola, al quale hanno partecipato anche il sindaco di Pago del Vallo di Lauro, Antonio Mercogliano, e il presidente della commissione Trasporti in Consiglio regionale, Luca Cascone.

Continua Donnarumma: «Quest’opera ci consentirà di rendere funzionale il nostro casello dell’autostrada, che oggi si trova in condizioni indecorose. Collegheremo Palma Campania agli altri centri del territorio circostante in maniera efficiente e riqualificheremo l’area intorno all’autostrada»

Anche Cascone ha evidenziato l’importanza della sinergia tra le istituzioni: «Il sindaco di Palma Campania mi ha stalkerizzato tutti i giorni per pungolare la Regione e individuare insieme un percorso per sbloccare l’opera, finita in un incaglio amministrativo molto complesso. Se abbiamo raggiunto questo risultato è anche grazie al lavoro dei sindaci, che hanno accettato il dialogo con la Regione Campania senza guardare ai colori politici. Stiamo parlando di un’opera da 103 milioni di euro, contiamo di aprire i cantieri all’inizio del prossimo anno».

Facebook
Twitter
LinkedIn