Nola, 5 colpi per la salvezza. Arriva un ex Napoli

Nola, 5 colpi per la salvezza. Arriva un ex Napoli
Tempo di Lettura: < 1 minuto

Nola scatenato sul mercato invernale. Alla corte di mister Rosario Campana arriva  infatti l’ex stellina del Napoli Antonio Negro. Classe 1998, nativo di Marcianise, a suon di gol si fece notare  dallo staff della prima squadra quando il Napoli di Sarri lottava per lo Scudetto. Le belle esperienze con i  grandi e i gol nel campionato Primavera e in Youth League, la competizione per giovani omologa della  Champions League. Nel suo processo di crescita sono poi arrivate esperienze importanti con Latina,  Paganese e, nell’ultimo scampolo di campionato, con il Matese. A 22 anni Antonio Negro ha già tanto da  raccontare ma soprattutto molto altro da dire ai tifosi del Nola.

Nelle scorse ore hanno firmato, inoltre, Walter Galiano, difensore e terzino ex Nocerina classe 2001, e Mario Di Maio, centrocampista classe 1995 ex Recanatese. L’attacco vede, inoltre, un rinforzo d’esperienza con l’ingaggio di Gianmario Palumbo, punta centrale classe 1983 ex, tra le tante, di Ausonia Terracina, Pomigliano e Puteolana. Anche la difesa si è rinforzata grazie alla firma di Giovanni Baratto, difensore centrale classe 1985 ex di Gragnano, Eclanese, Pomigliano ed Ercolanese.

Acquisti importanti di un mercato appena cominciato, la società è ancora al lavoro e conta di fornire altri innesti a mister Rosario Campana per centrare una salvezza che, come sottolineato dal presidente De Lucia, rappresenterebbe un campionato vinto.