Covid: sul rientro a scuola nuovo incontro tra i sindaci fissato per domani

Covid: sul rientro a scuola nuovo incontro tra i sindaci fissato per domani
Tempo di Lettura: < 1 minuti

Tra i temi più scottanti di questi giorni, con le festività natalizie oramai concluse, c’è senza dubbio il ritorno in classe degli studenti. Nel nolano, un primo tavolo tra i sindaci dell’agro si è tenuto nella giornata i ieri. Unanime, da parte dei primi cittadini, l’appello al rientro in sicurezza. Un nuovo incontro è previsto nella giornata di domani (7 gennaio, ndr)

“E’ ormai evidente che la curva epidemiologica è in costante crescita su tutto il territorio dell’agro nolano. – afferma il sindaco di Nola, Gaetano Minieri – i ragazzi dovrebbero ritornare tra i banchi di classe dopo la pausa natalizia e noi sindaci dell’area nolana, dopo un primo incontro, ci siamo riaggiornati a venerdì per cercare di arrivare ad una decisione congiunta e condivisa affinché il rientro sia in sicurezza. Anche se questo potrebbe causare un ritardo del suono della campanella di qualche giorno per consentire uno screening su tutta la platea scolastica e procedere con la campagna vaccinale. La sicurezza prima di tutto, auspicando che il Governo e la Regione Campania trovino un’intesa che tuteli la scuola.”

La richiesta dei sindaci del nolano è dunque un rinvio di almeno 15 giorni. Il nuovo tavolo è previsto per le ore 10 di domani.