Vasto incendio nel beneventano, fumo arriva nel nolano

Vasto incendio nel beneventano, fumo arriva nel nolano
Tempo di Lettura: < 1 minuto

ARIOLA (BENEVENTO) – Un grosso incendio è divampato all’interno di una azienda che produce materiali plastiche ad Ariola, nel beneventano. Una coltre di fumo nero di notevole densità si è sollevato dai capannoni della Sapa, coprendo gran parte della cittadina. La nube, complice anche il forte vento, è arrivata anche nel nolano, zona in linea d’aria più vicina al comune sannita, e sul napoletano. I sindaci di Roccarinola e Cimitile hanno lanciato, attraverso i social istituzionali, a non sostare per casa ed a tenere chiuse le finestre. Situazione simile anche in direzione Napoli, in particolare sul territori di Acerra e Pomigliano, dove la densità del fumo riduce notevolmente la visibilità in alcuni punti. Il fumo, negli ultimi minuti, avrebbe raggiunto anche il capoluogo, in particolare la zona alta del Vomero.

Ancora nessuna certezza sulle cause. Il sindaco di Ariola, Vincenzo Falzarano, ha comunicato la chiusura delle scuole per la giornata di domani.