Palma Campania: discarica abusiva in un terreno della Regione, due denunce

PALMA CAMPANIA | Dovranno rispondere di gestione illecita di rifiuti un imprenditore incensurato, classe 1969 e un uomo di 41anni di San Gennaro Vesuviano. I due, entrambi incensurati sono stati denunciati dai Carabinieri della stazione di Palma Campania, per aver organizzato una vera è propria discarica abusiva. Oltre 1000 metri quadrati, risultati essere di proprietà della Regione Campania e della Città Metropolitana di Napoli. I due, all’interno dell’area, sversavano i rifiuti raccolti lungo in via Ponte di Napoli. Le indagini degli inquirenti proseguono, mentre l’intera area è stata posta sotto sequestro.

Facebook
Twitter
LinkedIn