Nola, si dimette l’Assessore Anna Bellobuono

NOLA | Anna Bellobuono, Assessore alle Politiche Sociali dell’amministrazione guidata da Carlo Buonauro, ha rassegnato le sue dimissioni dall’incarico. La scelta di rinunciare alla carica è dovuta ad un nuovo incarico presso il Ministero del Lavoro, di cui la Bellobuono è dirigente. Una scelta considerata dolorosa e presa a malincuore dal dimissionario assessore, ma dettata dall’impossibilità nel conciliare le due cariche.

“Sono grata per la preziosa opportunità che mi è stata data dal sindaco Carlo Buonauro e da questa amministrazione comunale di svolgere l’incarico di assessore mettendomi a disposizione della mia Comunità. Ho avuto il privilegio di conoscere tante persone con cui ho condiviso intenti e progetti e ritrovato tanti amici. ” – scrive l’ex assessore sui social – Con lo stesso senso di Responsabilità con cui ho accettato l’incarico di Assessore, oggi per ragioni personali e professionali ho comunicato al sindaco e poi depositato la mia rinuncia a questo importante ruolo che mi è stato affidato dimostrandomi fiducia, la stessa fiducia che continuo a riporre nell’operato di questa amministrazione. Ringrazio tutti voi per il supporto”.

Candidata nella lista “Nola Nostra” a sostegno del Sindaco Buonauro, aveva ottenuto 221 voti, per poi essere nominata, lo scorso 26 luglio, assessore con delega a Politiche Sociali, Affari Generali ed Istituzionali, Avvocatura, Sport ed impianti sportivi. Si attende ora il nome del nuovo sostituto. Scelta che potrebbe risultare essere un banco di prova per la solidità della maggioranza.

Facebook
Twitter
LinkedIn