Carnevale a Casamarciano, due giorni di eventi

Balli, musica intrattenimento e sfilata in maschera. È all’insegna del divertimento il Carnevale promosso dal Comune di Casamarciano guidato dal sindaco Andrea Manzi. Una due giorni interamente dedicata al folklore partenopeo con il coinvolgimento delle scuole cittadine. Si parte alle 9.30 di domani, venerdì 21 febbraio, con la sfilata per le strade del centro storico degli alunni dell’istituto comprensivo “Costantini” e del liceo classico “Giosuè Carducci”. 


“Una nuova occasione di condivisione ma anche un modo di far divertire i nostri ragazzi riscoprendo le tradizioni legate a questa goliardica ricorrenza” – spiega l’assessore all’istruzione Patrizia Mastrilli.
Domenica 23 febbraio, invece, spazio alla creatività con la sfilata della “maschera più bella” e l’esibizione della scuola di ballo “Asd Move it” di Corrado Iannicelli e Valentina Radente. L’appuntamento è alle 10.30 in piazza Monumento. Alla manifestazione ha collaborato anche il forum dei giovani.


“Uno strumento per far emergere la fantasia di ognuno di noi – dichiara l’assessore agli eventi Angelo Piscitelli – soprattutto dei ragazzi che, nella ricerca del bello e dell’originalità mettono alla prova il loro estro”.
“Una grande festa – aggiunge il sindaco Andrea Manzi – rivolta in particolare ai bambini. Una valida alternativa al centro commerciale da vivere all’interno della propria comunità, che favorisce la socializzazione evitando a tante famiglie spostamenti in macchina. Che sia un momento di pura gioia come la ricorrenza richiede”.