Armi e munizioni detenute illegalmente, un arresto a Somma

SOMMA VESUVIANA | In manette per detenzione illegale di arma. L’arresto è avvenuto a Somma Vesuviana ai danni di un 21enne. Durante una perquisizione nella sua abitazione, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato una pistola Smith & Wesson cal. 32 con tre cartucce nel tamburo. Sequestrate anche diverse munizioni, in particolare 27 proiettili cal. 6,35 mm. Il tutto era occultato in un borsello di pelle, nascosto tra i vestiti. Per Emanuele Scuotto, è scattato immediatamente il procedimento con traduzione in carcere, in attesa di giudizio.

Facebook
Twitter
LinkedIn