Aggredita e malmenata con spranghe la Juniores del Saviano

L’ASC.D. Saviano1960 condanna fermamente gli episodi di violenza accaduti lunedì 17/2/2020 in occasione dell’incontro che ha visto la propria under 19 impegnata a Poggiomarino contro la formazione locale e conclusasi con il risultato di 3-1 a favore dei nostri ragazzi.
Ed invero, a fine gara, propri tesserati -ivi compreso il mister Felice Strocchia – sono stati vilmente aggrediti da soggetti non presenti in distinta, e che hanno sorpreso squadra e staff all’interno degli spogliatoi.
L’ASC.D. Saviano 1960, si dichiara disponibile ad un chiarimento con i vertici del Real Poggiorarino calcio onde meglio delineare i contorni di questa triste vicenda.


Infatti, la nostra società ha la piena volontà di chiudere questa triste pagina di sport, evitando inutili e logoranti polemiche, facendo, tuttavia, sentire la propria voce a tutela dei propri tesserati ancora scossi dalla vicenda .
L

’ASC.D. Saviano 1960, infine, nell’esprimere piena solidarietà e vicinanza a tutti i ragazzi della under 19 e allo staff tecnico, si augura di non dover più commentare simili episodi, squalifacanti non solo per i soggetti che se ne rendono protagonisti, ma per l’intero settore, visto che specie a livello giovanile dovrebbero prevalere i valori dello sport e della civiltà.