A Nola riapre l’isola ecologica

NOLA | Dopo quasi 4 mesi di chiusura forzata, riapre a Nola l’isola ecologica. Il centro di conferimento comunale per i rifiuti era stato chiuso nello scorso settembre, in seguito ad alcuni sopralluoghi tecnici, a causa della totale inadeguatezza della struttura stessa rispetto alle normative ambientali e di sicurezza.

Molteplici gli interventi che sono stato effettuati all’interno del sito: dalla sistemazione degli impianti antincendio a quella degli impianti di scarico, dalla sostituzione degli ingressi alla nuova pavimentazione, alla messa in sicurezza generale del sito.

La riapertura, prevista per giovedì 22 dicembre, dovrebbe definitivamente chiudere un periodo di disagio per i cittadini nolani, costretti al deposito dei rifiuti speciali solo su chiamata, con giorni ed orari limitati. Con la riapertura, sarà attivo un percorso interno per il corretto conferimento dei rifiuti, con il supporto degli operai presenti nel sito, che si occuperanno del corretto conferimento dei rifiuti e della relativa registrazione. Una promessa mantenuta per l’amministrazione guidata da Carlo Buonauro, che aveva promesso la riapertura del sito entro la fine dell’anno.

Facebook
Twitter
LinkedIn