Teatro in mostra al Museo. Successo di pubblico per le prime due serate.

di Alberto De Sena

Tantissimi consensi e successo di pubblico per le prime due serate della manifestazione Teatro in mostra al Museo.

La seconda edizione della rassegna teatrale, ideata dalla Compagnia Teatrale Pipariello, con la collaborazione del Museo Archeologico di Nola e con il patrocino dell’Associazione M.U.S.A., ha visto, nel week-end, andare in scena le prime due delle cinque compagnie che si alterneranno sul palco.

Sabato 21, a tagliere il nastro è stata la Compagnia Samarcanda, di Battipaglia, con “Serata Omicidio”. Domenica di scena, invece, la Compagnia I Pappici di Salerno, con “Arezzo 29 in tre minuti”.

Nel suggestivo scenario della Chiesa di Santa Maria la Nova un mix di emozione ed entusiasmo ha coinvolto il pubblico presente. “Meglio di così non potevamo iniziare”, il commento del direttore artistico della kermesse Antonio Esposito “Pipariello” sui social.

Teatro in mostra al Museo

La serate all’insegna del teatro continueranno a partire da giovedì, con una tre giorni intesa che porterà alla chiusura della manifestazione. Nell’ordine si esibiranno sul palco:

Giovedi 26 Settembre – ore 20.00 – “O’ FIGLIO ‘E PATEMO”

Compagnia Comica Salernitana (Salerno) – Regia di Vincenzo Giandrea

Venerdì 27 Settembre – ore 20.00 – TUTTA COLPA DEL DIRETTORE”

Compagnia Amici a Teatro (Pagani) – Regia di Alfonso Giannattasio

Sabato 28 Settembe – ore 20.00 – UNA NOTTE CON DORA

Compagnia il Sipario (Mondragone) – Regia di Marco Lanzuise

Il galà di premiazione andrà, invece, in scena Venerdì 18 Ottobre, e vedrà la presenza, come ospite d’onore, del regista, autore e attore Corrado Tarantino.

Vi ricordiamo che per info e prenotazioni su Teatro in mostra al Museo potete rivolgervi al numero 347-4449929 o inviando una mail all’indirizzo musadirettivo@gmail.com

PAGINA FB COMPAGNIA PIPARIELLO https://www.facebook.com/groups/729690517063873/

Avatar

Alberto De Sena

Videomaker, fotografo e Social Media Manager classe 1984. Ideatore del portale GiugnoNolano.com. Una sfrenata passione per la tecnologia e per lo sport, ma solo da guardare.