Seconda Categoria: Blue Lion corsaro a Roccarainola

Continua il testa a testa per il primato nel girone F delle Seconda Categoria. Il Blue Lion riesce ad espugnare il Comunale di Roccarainola battendo di misura il Real Sasso.

Gli uomini di mister Carrella portano a casa tre punti fondamentali, contro una delle compagini più in forma del girone. I rocchesi provano a lasciare il segno più volte nei primi 45 minuti, andando in un paio d’occasioni vicino al gol e dettando i ritmi del gioco. Solo i legni negano al Sasso la rete del vantaggio.

La ripresa vede la partita accendersi sul piano agonistico. Entrambe le squadre cercano di mettere in cassaforte i tre punti, lottando su un terreno di gioco che è più fango che erba. Il ritmo si alza e la gara diventa maschia, portando ad una serie infinita di ammonizioni. Il match resta tutto sommato equilibrato. La bilancia sembra pendere a favore dei padroni di casa quando al minuto 80 il direttore di gara concede un calcio di rigore al Sasso. Ci pensa l’estremo difensore dei leoni, Mazzone, a neutralizzare il tiro dal dischetto. La gara sembra indirizzata verso il pareggio, ma quasi allo scadere arriva l’episodio che deciderà la partita.

Blue Lion

Uscita irruenta del portiere rocchese su Ruggiero e rigore per il Visciano. Dal dischetto La Cerra non sbaglia e porta in vantaggio i Blue Lion. Gli ultimi minuti sono incandescenti. Nei minuti di recupero arriva un’espulsione per parte, ma il risultato non cambia. Il Visciano resta quindi agganciato a -1 dal Atletico AV16 , che riesce strappare la vittoria allo Striano solo nei minuti finali. Vittorie nette per la Polisportiva Scisciano e l’Arzanese, che rifilano 4 gol rispettivamente a Sant’Antonio e Leopardi. Virtus Vesuvio e Atletico Baiano non vanno oltre l’1-1.

La prima di ritorno si conclude oggi con Real Rovigliano – Lettere e Total FC – Libertas Casalnuovo.

Avatar

Alberto De Sena

Videomaker, fotografo e Social Media Manager classe 1984. Ideatore del portale GiugnoNolano.com. Una sfrenata passione per la tecnologia e per lo sport, ma solo da guardare.