Al “Pierro” il Saviano ritrova i 3 punti. 2-0 al FC Avellino (📹 VIDEO)

SAVIANO – Torna alla vittoria il Saviano 1960 di Mister Minichini. Dopo l’amara trasferta di Mercato San Severino, i nero-verdi conquistano i 3 punti tra le mura del “Pierro“, battendo l’FC Avellino, terzo in classifica, per 2-0.

I primi minuti della sfida sono a favore degli ospiti. Prima occasione al 7′, su calcio di punizione di Gagliardo, che trova pronto Bardet. Ancora Gagliardo, al 11′ prova ad approfittare di un’uscita dai pali dell’estremo difensore savianese, il pallonetto termina fuori di poco. Al minuto 18 primo acuto dei padroni di casa. Ci prova Grandi, dal limite dell’area piccola, ma il tiro trova sulla sua strada la difesa irpina, che devia in angolo.

Un primo tempo, sostanzialmente di studio, che non regala ulteriori emozioni, fino al doppio fischio che manda le squadre al riposo. Nella ripresa il Saviano cambia passo. I padroni di casa passano in vantaggio dopo 4′ minuti, grazie al giovane De Stefano, abile a raccogliere una respinta di Nicasto e ad infilare in rete. L’esultanza costa però caro al numero 7, che festeggia aggrappandosi alla rete di recinzione. Il direttore di gara è costretto, da regolamento, ad ammonire per la seconda volta De Stefano, che finisce anzitempo la sua gara.

L’esultanza di De Stefano, che gli costerà il rosso

L’inferiorità numerica galvanizza però gli uomini di Mister Minichini, che al 52′ trovano il raddoppio grazie ad un micidiale contropiede di Ascione, favorito anche da un rimpallo. 2-0 per il Saviano.

Padroni di casa che sfiorano il 3-0 al minuto 67, con una prodezza di Sorrentino, che in mezza rovesciata batte Nicastro, ma si vede negare la gioia dell’euro-gol da Coluccino che salva sulla linea.

Gli ultimi minuti sono di marca FC Avellino, che sfiora il gol con Oka, che stampa il pallone sul palo al minuto 88. Gara di carattere per la compagine della città del Carnevale, che staziona adesso a 3 punti dall’ultimo posto utile per entrare nella griglia play-off.

TABELLINO

SAVIANO 1960: Bardet de Villanova, F. Ambrosino, Incarnato, Rivitti (85’ Iovino), Relli, Sepe, De Stefano, Grandi, Ascione, Sorrentino, Marotta (71’ Marulli).
A disposizione: Pelliccio, Trinchese, Vitale, Mauro, Belmonte, Montagnolo, Manzo.
Allenatore: Minichini.
AVELLINO FC: Nicastro, Polcaro, Coluccino (88’ Vacca), Tucci, Tornatore, De Vita, Manneh (62’ D’Argenio), Gagliardo, De Luca, Pescatore (79’ Spica), Ruta (64’ Oka).
A disposizione: Leo, Tecce, Pagliocca, Notabuono.
Allenatore: Pugliese.
ARBITRO: Petrone (Caserta).
ASSISTENTI: Romano (Torre del Greco) e Perna (Ercolano).
RETI: 48’ De Stefano (S) ; 52’ Ascione (S).
NOTE: spettatori 100 circa ; angoli 6-4 ; espulso al 49’ per doppia ammonizione De Stefano (S) ; ammoniti De Stefano (S), Polcaro, Tornatore, De Luca (A).

Alberto De Sena

Videomaker, fotografo e Social Media Manager classe 1984. Ideatore del portale GiugnoNolano.com. Una sfrenata passione per la tecnologia e per lo sport, ma solo da guardare.